Comunicati stampaCategoriaTempo di lettura: 5 minuti

VMware vRealize Suite aggiorna la piattaforma di cloud management per una gestione globale delle applicazione e dell’infrastruttura nel cloud ibrido

VMware vRealize Suite aggiorna la piattaforma di cloud management per una gestione globale delle applicazione e dell’infrastruttura nel cloud ibrido

La nuova soluzione di cloud management introduce funzionalità continue di delivery per supportare uno sviluppo agile e gli approcci DevOps

Barcellona, 14 ottobre 2014 — Oggi al VMworld 2014 Europe, VMware, Inc. ha annunciato una serie di novità per il cloud management e aggiornamenti di VMware vRealize Suite 6, una piattaforma di cloud management progettata per il cloud ibrido. Oggi VMware ha anche presentato un aggiornamento di VMware vRealize Operations (precedentemente noto come VMware vCenter Operations Management Suite), il nuovo VMware vRealize Code Stream per consentire agli sviluppatori di distribuire con frequenza nuove versioni del software affidabili e il lancio in Beta di VMware vRealize Air™ Compliance, una novità nelle soluzioni di cloud management as a service (SaaS).

Le aziende devono oggi affrontare una serie di complesse e contrastanti priorità. L’IT deve migliorare la velocità e l’agilità, per garantire che le nuove applicazioni mobile, social, big data funzionino al meglio. Ma, allo tempo stesso, mantenere il controllo per garantire la sicurezza, la compliance e l’efficienza nella gestione dei tradizionali sistemi IT. Con tutto ciò, l’IT deve anche gestire architetture sia con applicazioni moderne che tradizionali, offerte in modalità on-premise e su cloud pubblici. Il moderno ruolo dell’IT è appunto quello di gestire questo complesso scenario. Per rispondere alle sfide che l’IT deve affrontare, VMware ha introdotto vRealize Suite, una piattaforma di gestione del cloud con un modello di servizio condiviso che offre al tempo stesso una gestione unificata e un veloce time to value.

“I CIO e le organizzazioni IT cercano maggiore agilità senza compromettere la sicurezza, l’efficienza e il risparmio,” ha commentato Ramin Sayar, Senior Vice President e General Manager, Cloud Management Business Unit di VMware. “All’infrastruttura IT e ai team di sviluppo si richiede di gestire numerosi cloud pubblici e privati, con i più nuovi framework come OpenStack e di adottare sempre nuove applicazioni e processi DevOps. VMware vRealize Suite offre una singola soluzione per gestire e capitalizzare le scelte dell’IT con l’agilità e il controllo necessari.”

VMware vRealize Code Stream 1.0

Per aiutare l’IT nello sviluppo dei processi di DevOps, VMware ha introdotto vRealize Code Stream™. VMware vRealize Code Stream accelera lo sviluppo di nuove versioni delle applicazioni e ne aumenta l’agilità garantendo versioni del software affidabili e frequenti e riducendo al tempo stesso i rischi operativi. La soluzione automatizza l’intero processo di sviluppo delle nuove versioni di un software e migliora la governance nei diversi livelli. VMware vRealize Code Stream fornisce una singola dashboard che offre visibilità end-to-end sull’intero processo sia del team di sviluppo che di quello Operations. VMware vRealize Code Stream integra strumenti come Jenkins, Bamboo, Git, Subversion e altri. I clienti saranno in grado di sviluppare ambienti applicativi utilizzando VMware vRealize Automation, partendo, per esempio, da un ambiente di sviluppo di cloud pubblico e sviluppandolo successivamente con la sicurezza e l’elevata disponibilità di un cloud privato.

VMware vRealize Suite offre un’esperienza di gestione unificata

VMware vRealize Suite combina le capacità delle soluzioni di cloud automation, cloud operations e cloud business management in una singola soluzione. Offre un sistema di gestione integrato e completo per automatizzare la realizzazione e la gestione operativa di applicazioni cloud tradizionali e nuove su cloud privati o pubblici, su molteplici hypervisor e su infrastruttura fisica, il tutto con una esperienza di gestione unificata. Un modello di servizio condiviso semplifica attività simili, riduce il bisogno di passare da un sistema di gestione all’altro e offre agli amministratori un’esperienza utente positiva.

VMware migliora la piattaforma di cloud management con nuove caratteristiche:

  • VMware vRealize Operations 6.0 – Operazioni intelligenti dalle applicazioni allo storage
    VMware vRealize Operations 6.0 offre una gestione intelligente delle operazioni su infrastrutture fisiche, virtuali e cloud utilizzando analisi predittive e automazione basata su policy. VMware vRealize Operations 6.0 offre una nuova architettura resiliente otto volte più scalabile rispetto alle versioni precedenti e adatta alle esigenze di tutti i clienti, dalle Piccole e Medie Imprese alle organizzazioni più grandi. Con una piattaforma open ed estensibile, fornisce una visibilità a 360 gradi di applicazioni, rete e storage da una unica console.

    La nuova versione introduce analitycs avanzate, alert e individuazione delle criticità per identificare problematiche complesse all’interno di più sistemi in poco tempo, suggerendo anche la soluzione del problema e comprendendo un link per iniziare il processo di risoluzione, che consente ai team IT di gestire il tutto da un’unica console. VMware vRealize Operations 6.0 include anche nuove caratteristiche di capacity planning e project management che vanno oltre VMware vSphere per comprendere metriche a livello applicativo per meglio gestire le richieste, le risorse e gli SLA.

    Per saperne di più VMware vRealize Operations 6.0: http://www.vmware.com/files/pdf/vmworld2014/vRealize_Operations_Media_Backgrounder.pdf

  • VMware vRealize Business™ 6.0 – fornire all’IT dati sui costi e la qualità
    VMware vRealize Business (precedentemente VMware IT Business Management Suite™) garantisce trasparenza e controllo dei costi e della qualità dei servizi IT consentendo ai CIO di allineare l’IT al business. Comprensiva delle nuove capacità come il controllo dei costi di VMware vCloud® Air™ e la possibilità di aggiungere manualmente qualsiasi service provider, VMware vRealize Business 6.0 consente all’infrastruttura e ai team di operations di disporre di capacità di business management essenziali per gestire un cloud ibrido. Le nuove funzionalità includono analisi dei prezzi, showback/chargeback e calcolo del budget per servizi infrastutturali out-of-the-box. Inoltre, verranno annunciate nuove versioni di VMware vRealize Business 8.2 Advanced e Enterprises.
  • VMware vRealize Automation™ 6.2 – maggiore integrazione della piattaforma con vRealize Operations
    VMware vRealize Automation 6.2 (precedentemente VMware vCloud® Automation Center™) offre l’agilità di cui le aziende hanno bisogno automatizzando la delivery dei servizi IT e delle applicazioni. Questa ultima versione presenta una maggiore integrazione e servizi condivisi con VMware vRealize Operations. L’integrazione aggiunge capacità e analitycs per ottimizzare la gestione del ciclo di vita del cloud. VMware vRealize Operations 6.2 migliora la visibilità dello stato di salute del servizio e l’identificazione di macchine inattive in infrastrutture multi-vendor. Questo consente ai workflow di VMware vRealize Automation di verificare se le risorse sono ancora necessarie prima di riutilizzarle per migliorarne l’utilizzo e risparmiare capitale.

    Inoltre, l’integrazione di VMware vRealize Automation con VMware NSX™ risponde al problema della gestione e del provisioning delle reti virtuali e dei servizi come load balancer e policy di sicurezza.

  • VMware vRealize Log Insight™ 2.5 – nuove capacità di controllo degli accessi basate su ruoli
    VMware vRealize Log Insight (precedentemente VMware vCenter™ Log Insight™) offre gestione dei log in tempo reale con machine learning, high performance search e troubleshooting in ambienti fisici, virtuali e cloud. L’integrazione migliorata fra VMware vRealize Log Insight 2.5 e VMware vRealize Operations consente alle aziende di combinare e analizzare dati strutturati e non per la gestione end-to-end in modo da aiutarle a migliorare le prestazioni IT ed evitare interruzioni. Questa ultima versione introduce il controllo degli accessi in base ai ruoli per consentire alle aziende di regolare l’accesso in base alla funzione aziendale.

Materiale sul management è disponibile al link VMware Cloud Management Marketplace

VMware vRealize Air Compliance™: nuova offerta Beta in modalità Software as a Service

VMware ha annunciato anche la versione Beta di VMware vRealize Air Compliance, il primo servizio SaaS per il software-defined data center. Con VMware vRealize Air Compliance, i clienti possono essere operativi in pochi minuti definendo e implementando una serie di richieste normative e di sicurezza per l’ambiente vSphere comprese le linee guida vSphere Hardening Guide and HIPPA/HITECH per l’industria Healthcare.

VMware completa il rebranding della famiglia dei prodotti vRealize

Da oggi VMware riunisce tutti i prodotti di cloud management nuovi ed esistenti sotto un solo nome: vRealize. Il rebrand evidenzia l’impegno di VMware nell’aiutare i clienti a realizzare il valore che si aspettando di ricavare dagli investimenti IT e aiutarli a completare il loro percorso verso il cloud ibrido.

Risorse aggiuntive

###

VMware

VMware offre soluzioni per la virtualizzazione e per le infrastrutture cloud che consentono alle organizzazioni IT di guidare la crescita di aziende di ogni dimensione. Grazie alle caratteristiche e ai benefici della piattaforma di virtualizzazione – VMware vSphere® – le aziende si affidano a VMware per ridurre costi fissi e variabili, migliorare la flessibilità, garantire continuità di business, rafforzare la sicurezza e salvaguardare l’ambiente. Con un fatturato 2013 pari a 5,21 miliardi di dollari, oltre 500.000 clienti e 75.000 partner, VMware è leader di mercato nella virtualizzazione, che si conferma una delle priorità strategiche nell’agenda dei CIO. VMware ha sede nella Silicon Valley con uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

Contatti stampa:

VMware Italia
Stefania Cugini
Tel.: +39 02 30412700
Email: scugini@vmware.com

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini
Elisabetta Benini
Pietro Parodi
Tel.: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it ebenini@imageware.it pparodi@imageware.it