Comunicati stampaCategoriaTempo di lettura: 7 minuti

VMware abilita la modernizzazione delle applicazioni dei clienti su qualsiasi cloud

VMware abilita la modernizzazione delle applicazioni dei clienti su qualsiasi cloud

VMware rende gratuito l'accesso alla piattaforma VMware Tanzu con la nuova Tanzu Community Edition, permettendo ai clienti di eseguire e gestire app containerizzate basate su Kubernetes

a costo zero in ambienti multi-cloud

PALO ALTO, California - VMworld 2021, 5 ottobre 2021 – Con le organizzazioni che affrontano la realtà di un mondo digital-first, la spinta per digitalizzare e modernizzare le operations rimane alta. La necessità di modernizzazione è imperativa quanto difficile: gli sforzi di digitalizzazione e trasformazione sono complessi, ampi e devono avvenire senza compromettere la capacità di un'azienda di supportare le esigenze di business. I team sono chiamati a costruire applicazioni più affidabili, sicure, intelligenti e devono consegnarle più velocemente, su scala e su qualsiasi cloud. In occasione del VMworld 2021, VMware (NYSE: VMW) introduce importanti novità al portfolio VMware Tanzu per consentire la gestione e il funzionamento delle applicazioni su scala, fornendo agli sviluppatori l'autonomia di costruirle e distribuirle su qualsiasi cloud.

"I cambiamenti introdotti dall'accelerazione delle iniziative di trasformazione digitale fanno sì che i team di sviluppo software siano chiamati a costruire app più affidabili, sicure, intelligenti e adattive. È necessario che vengano consegnate più velocemente, su scala e su qualsiasi cloud. Si tratta di una prospettiva decisamente complessa, indipendentemente dal punto in cui un'organizzazione si trova nel suo percorso di modernizzazione", ha dichiarato Ajay Patel, senior vice president, Modern Apps & Management Business Group General Manager, VMware. "Con l'estensione e ll’ampiezza del portafoglio Tanzu, VMware è in una posizione unica per supportare i nostri clienti, fornendo loro gli strumenti, le competenze, l'abilitazione e i servizi che li aiuteranno a migliorare lungo il viaggio di modernizzazione delle applicazioni, attraverso l'infrastruttura, le applicazioni e qualsiasi cloud".

Tanzu Application Platform aggiunge capacità alla versione beta

Presentata nella sua prima versione beta1 al VMware SpringOne 2021, Tanzu Application Platform offre un'esperienza superiore di sviluppo a tutte le organizzazioni che costruiscono e distribuiscono app e API su qualsiasi Kubernetes. Abilita i team del software a una produzione più rapida e li sostiene nel tempo automatizzando le pipeline e coordinando gli sforzi dei team di sviluppo e operativi.

In occasione del VMworld, VMware annuncia nuove funzionalità di Tanzu Application Platform Beta per fornire allo sviluppatore e all'operatore un’esperienza end-to-end completa, tra cui:

  • Supply chain choreography: basata sul progetto open-source cartographer, permette di creare percorsi pre-approvati di produzione per gli sviluppatori, che integrano le risorse di k8s e le toolchain esistenti.
  • Tooling per gli sviluppatori, compresi i plugin IDE: agli sviluppatori viene offerta la possibilità di interagire con la piattaforma o i suoi componenti open-source in modo semplice ed efficiente, per eseguire task importanti e frequenti di sviluppo pre-commit.
  • Sicurezza intrinseca: nuove funzionalità per la firma, la scansione e l'archiviazione delle immagini lungo il percorso verso la produzione.
  • Service bindings: gli operatori possono specificare come gli endpoint e le credenziali dei data services sono esposti ai carichi di lavoro in un modo portatile e nativo Kubernetes.
  • Source controller: permette agli sviluppatori di app di creare/aggiornare i carichi di lavoro dal codice sorgente locale.
  • Convention Service: un framework per gli operatori della piattaforma per configurare le policy dei carichi di lavoro distribuiti e garantire che seguano le best practices.

Software disponibile gratuitamente per esplorare VMware Tanzu

La nuova Tanzu Community Edition di VMware è una piattaforma Kubernetes disponibile gratuitamente e facile da gestire per principianti e utenti esperti. Supportata dalla Community, la distribuzione software open-source può essere installata e configurata in pochi minuti su una workstation locale o su un cloud a scelta, e automatizza l'erogazione end-to-end delle applicazioni con una piattaforma completa per sviluppatori di applicazioni, operatori IT e ingegneri DevOps.

VMware Tanzu Community Edition permette di:

  • Esplorare Tanzu in modo indipendente con software e servizi disponibili gratuitamente. Gli utenti possono scaricare un software a costo zero e open-source non vincolato da restrizioni d'uso o limitazioni funzionali; migliorare le competenze con l'accesso gratuito a risorse educative e formative di alto livello; ottenere un aiuto extra con il supporto della community di esperti appassionati e competenti.
  • Affrontare con fiducia nuove sfide con lo stesso software utilizzato nelle edizioni commerciali di Tanzu. Il software di classe enterprise consente oggi l'automazione dell'erogazione end-to-end delle applicazioni, assicurando al contempo che le competenze siano completamente trasferibili per l'utilizzo con le edizioni commerciali di Tanzu.
  • Diventare operativo in pochi minuti su una workstation locale o nell’ambiente cloud preferito. Gli utenti possono costruire rapidamente una piattaforma completa basata su Kubernetes personalizzata in base alle proprie esigenze, ed eseguirla su una workstation locale, in vSphere, o in un cloud pubblico con configurazioni compatte, single node e multi-cluster.

Inoltre, VMware annuncia un free tier di Tanzu Mission Control: Tanzu Mission Control Starter è una soluzione di gestione Kubernetes multi-cloud e multi-cluster disponibile come servizio SaaS. Gli utenti possono sfruttare Tanzu Mission Control Starter per ottenere visibilità globale e controllo delle policy sui cluster Kubernetes, sia on-prem che in qualsiasi cloud pubblico. Gli utenti possono combinare Tanzu Mission Control Starter con Tanzu Community Edition per eseguire e gestire app containerizzate basate su Kubernetes a costo zero. E per coloro che attualmente non utilizzano Tanzu ma eseguono Kubernetes con altri fornitori (come AKS, GKE, EKS), i cluster esistenti possono essere collegati a Tanzu Mission Control Starter per essere gestiti centralmente.

I benefici di VMware Tanzu raccontati dai clienti

Drax Group è un'azienda britannica che si occupa di produzione di energia rinnovabile. "Abbiamo esaminato molte soluzioni del settore per le nostre esigenze di modernizzazione dell'IT e abbiamo scelto molto rapidamente VMware Tanzu", ha dichiarato Mark Leonard, Director of Global Business Development di Drax Group. "VMware Tanzu ci ha fornito un vantaggio sostanziale, in quanto è una soluzione davvero ready to go, facile da usare, in grado di liberare i nostri sviluppatori e rimuovere le complessità dell'utilizzo di strumenti di cloud pubblico in cui DevOps può a volte diventare un peso. Abbiamo lanciato un servizio digitale leader del settore per i nostri clienti, che gestisce le loro flotte di veicoli elettrici che gira su VMware Tanzu. Questo ci permette di fornire piccoli blocchi riutilizzabili di capacità che possono essere facilmente aggiornati e costruiti per fornire applicazioni scalabili a prova di futuro".

Sviluppo AI semplificato grazie a VMware vSphere with Tanzu e NVIDIA AI Enterprise

Nel marzo 2021, VMware e NVIDIA hanno annunciato la partnership per una piattaforma aziendale end-to-end AI-ready facile da implementare e gestire. Questa piattaforma congiunta include la suite software NVIDIA AI Enterprise che è stata certificata, ottimizzata e supportata da NVIDIA for VMware vSphere. VMware annuncia ora che Tanzu Kubernetes Grid Service, incluso in VMware vSphere with Tanzu, è ora integrato con NVIDIA AI Enterprise, consentendo ai clienti di automatizzare la delivery dei carichi di lavoro containerizzati e di gestire proattivamente le app in produzione.

I clienti possono ora provare i loro progetti AI su NVIDIA AI Enterprise con vSphere with Tanzu, che consente ai team operativi IT di utilizzare l'ambiente vSphere esistente per fornire cluster Kubernetes ai team di sviluppatori AI in tempi rapidi, pur continuando ad abilitare governance, affidabilità e sicurezza di classe enterprise. Questo permette alle imprese di evitare i silos AI e semplificare la gestione sfruttando la virtualizzazione per piegare gli sviluppi AI nell'infrastruttura aziendale esistente, accelerando l'adozione dell'AI in azienda.

VMware Tanzu Kubernetes Grid ora supporta le GPU NVIDIA in Amazon Web Services e Azure Nell'ambito dell'impegno di VMware a fornire una distribuzione Kubernetes di classe enterprise e multi-cloud, VMware sta fornendo una delle caratteristiche più richieste di sempre di VMware Tanzu Kubernetes Grid: il supporto delle GPU NVIDIA per Tanzu Kubernetes Grid, supportato negli ambienti VMware vSphere, Amazon Web Services (AWS) e Azure.

VMware fornisce una piattaforma di app moderne e performanti che può essere eseguita ovunque. Con Tanzu Kubernetes Grid 1.4, VMware annuncia il supporto delle GPU NVIDIA per gli ambienti Tanzu Kubernetes Grid su AWS e Azure*. Cluster API, la tecnologia upstream utilizzata per la gestione del ciclo di vita dei cluster, supporta i tipi di istanze GPU per AWS e Azure. Gli sviluppatori possono ora creare e gestire il ciclo di vita dei cluster abilitati alla GPU in Tanzu Kubernetes Grid per AWS e Azure.

*Questa soluzione è testata, convalidata e supportata da VMware ma non è certificata da NVIDIA.

Abilitazione dei cloud developer-ready dei partner con VMware Tanzu

VMware aggiunge nuove funzionalità self-service e DevSecOps, tra cui VMware Tanzu, ai partner cloud provider. Con VMware, i partner possono offrire ai clienti cloud pronti per gli sviluppatori completamente gestiti on prem, come cloud privati hosted, o in VMware Cloud on AWS. La disponibilità di VMware Tanzu in tutti questi ambienti consente ai clienti dei partner di costruire e testare rapidamente app cloud-native sfruttando un servizio Kubernetes gestito. Con VMware App Launchpad fornito attraverso VMware Cloud Director, per esempio, i clienti possono accedere ai blocchi di costruzione necessari per sviluppare le loro moderne app cloud-native e utilizzare la stessa piattaforma per poi distribuire le proprie app personalizzate in produzione.

"C'è una forte domanda di tecnologia container per supportare le esigenze degli sviluppatori che può essere soddisfata da un ambiente protetto e che soddisfa i requisiti di sovranità dei dati e della privacy", ha dichiarato Pasi Sutinen, head of hybrid cloud di TietoEVRY. "Tanzu Kubernetes Grid in esecuzione sull'infrastruttura VMware Cloud, con VMware Cloud Director on top per gestire la multi-tenancy, consente a provider come TietoEVRY di offrire ai clienti una gestione unificata dei carichi di lavoro in esecuzione sia su VM che su container. Questa combinazione permette ai partner di offrire diversi livelli di sicurezza e isolamento specifici per l'ambiente di ogni cliente".

VMware aiuta i clienti a navigare nell'era multi-cloud

Al VMworld 2021, VMware ha svelato la strategia per aiutare i clienti a navigare nell'era multi-cloud e accelerare l'innovazione con libertà, flessibilità e sicurezza. Per le ultime notizie su come VMware offre un percorso più intelligente verso il cloud per le aziende digitali, scarica il media kit del VMworld 2021

###

VMworld 2021
Il VMworld 2021 è il principale evento mondiale sul cloud computing e sulle infrastrutture digitali. VMworld presenta più di 600 sessioni e laboratori unici, con più di 75 sponsor e diversi eventi di networking per accelerare il viaggio verso un business definito dal software, dai dispositivi mobili al data center e al cloud. I partecipanti al VMworld avranno un accesso unico alle conoscenze e agli strumenti necessari per conoscere a fondo il nuovo panorama del cloud e trasformare il loro business. Per saperne di più su VMworld, visita: www.vmworld.com

VMware

VMware è il provider leader di servizi multi-cloud per tutte le app, che abilita l’innovazione digitale con un controllo di classe enterprise. Come base affidabile per accelerare l'innovazione, il software VMware offre alle aziende la flessibilità e la scelta di cui hanno bisogno per costruire il futuro. Con sede a Palo Alto, California, VMware è impegnata a costruire un futuro migliore attraverso la sua Agenda 2030. Per ulteriori informazioni, visita il sito www.vmware.com/it/company

VMware, VMworld, SpringOne, Tanzu, and vSphere are registered trademarks or trademarks of VMware, Inc. or its subsidiaries in the United States and other jurisdictions. VMware makes no guarantee that services announced in preview or beta will become available at a future date. The information in this press release is for informational purposes only and may not be incorporated into any contract. This article may contain hyperlinks to non-VMware websites that are created and maintained by third parties who are solely responsible for the content on such websites.

VMware Italia

Elena Barbero
Tel.: +39 02 30412700
Email: ebarbero@vmware.com

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini, Elisabetta Benini, Linda Brambilla
Tel.: +39 02 700251
Email: vmware@imageware.it

1The development, release, and timing of any features or functionality described for VMware's offerings in this presentation remain at the sole discretion of Vmware. This solution is tested, validated, and supported by VMware