Comunicati stampaCategoriaTempo di lettura: 2 minuti

VMware annuncia VMware Workstation 11 e VMware Player 7 Pro

VMware annuncia VMware Workstation 11 e VMware Player 7 Pro

Milano, 10 ottobre 2014 – VMware, Inc. (NYSE: VMW), leader globale nella virtualizzazione e nel cloud computing, annuncia VMware Workstation 11, l’ultima versione della soluzione leader per la virtualizzazione del PC. VMware Workstation 11 offre prestazioni allo stato dell’arte e connessione cloud con l’integrazione con VMware vCloud Air per supportare gli ambienti più complessi.

VMware Workstation 11

VMware Workstation 11 vanta caratteristiche e prestazioni all’avanguardia sulle quali i professionisti IT potranno fare affidamento ogni giorno. Con il supporto delle ultime versioni di Windows e Linux, i più recenti processori e l’hardware più avanzato e la capacità di connettersi a VMware vCloud Air, VMware Workstation è lo strumento ideale per aumentare la produttività, risparmiare tempo e sfruttare i benefici del cloud computing.

Gli aggiornamenti includono:

  • Pronto per la Tech Preview di Windows 10 – Gira su oltre 200 sistemi operativi, compreso il più recente Microsoft Windows 10. È inoltre possibile utilizzare Windows 2012 R2 for server, Ubuntu 14.10, RHEL 7, CentOS 7, Fedora 20, Debian 7.6 e molti altri.
  • Prestazioni allo stato dell’arte – VMware Workstation supporterà i più recenti processori Intel 64-bit x86 oltre alla nuova microarchitettura Haswell.
  • Potenza delle macchine virtuali e della grafica – Sarà possibile creare macchine virtuali con oltre 16 vCPU, 8 TB di dischi virtuali e fino a 64 GB di memoria per far girare le applicazioni più complesse. Le applicazioni grafiche avranno fino a 2 GB aggiuntivi di memoria video per macchine virtuali.
  • Connessione con VMware vCloud Air – Consentirà di estendere e scalare macchine virtuali su un cloud pubblico.
VMware Player 7 Pro

VMware Player 7 Pro è la soluzione di virtualizzazione desktop che permette agli utenti di far girare più sistemi operativi sullo stesso computer.

Le caratteristiche chiave:

  • Migliorata compatibilità dei Sistemi Operativi; – VMware Player 7 Pro girerà sulle ultime versioni di Windows compresa Windows 8.1 e supporterà sistemi come Windows XP e Windows 7 in ambiente virtuale così che gli utenti possano continuare a far girare applicazioni legacy fin quando sarà necessario.
  • Maggiore compatibilità hardware – VMware Player 7 Pro sarà ottimizzato per girare sui più moderni sistemi.
  • Compatibilità VMware aggiornata – VMware Player 7 Pro farà girare macchine virtuali riservate create da VMware Workstation 11 o VMware Fusion 7 Pro, che mettono in sicurezza i desktop aziendali con crittazione, protezione tramite password, restrizione dell’accesso USB, isolamento fra OS host e guest e limite di tempo.

Scarica una trial qui: VMware Workstation trial page

# # #

VMware

VMware offre soluzioni per la virtualizzazione e per le infrastrutture cloud che consentono alle organizzazioni IT di guidare la crescita di aziende di ogni dimensione. Grazie alle caratteristiche e ai benefici della piattaforma di virtualizzazione – VMware vSphere® – le aziende si affidano a VMware per ridurre costi fissi e variabili, migliorare la flessibilità, garantire continuità di business, rafforzare la sicurezza e salvaguardare l’ambiente. Con un fatturato 2013 pari a 5,21 miliardi di dollari, oltre 500.000 clienti e 75.000 partner, VMware è leader di mercato nella virtualizzazione, che si conferma una delle priorità strategiche nell’agenda dei CIO. VMware ha sede nella Silicon Valley con uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

Contatti stampa:

VMware Italia
Stefania Cugini
Tel.: +39 02 30412700
Email: scugini@vmware.com

Ufficio stampa VMware
Imageware
Alessandra Merini
Pietro Parodi
Tel.: +39 02 700251
Email: amerini@imageware.it pparodi@imageware.it